Sitemap
  • Un nuovo Twinkies Cereal dovrebbe arrivare sugli scaffali di generi alimentari questo mese.
  • Gli esperti affermano che il cereale può rivaleggiare con gli snack cake per il contenuto di zucchero.
  • Invece di ricorrere ai cereali zuccherati, gli esperti suggeriscono che dare ai bambini proteine ​​a colazione sia una scommessa migliore.

La maggior parte dei genitori non prenderebbe mai in considerazione l'idea di dare ai propri figli Twinkies per colazione.Ma ora, le torte snack Hostess stanno facendo una seria mossa nei pasti mattutini sotto forma di Twinkies Cereal.

Post Consumer Brands e Hostess Brands hanno recentemente annunciato che il nuovo prodotto arriverà sugli scaffali dei negozi di alimentari di tutto il paese questo mese.È l'ultimo prodotto di una collaborazione tra le due aziende, che hanno già rilasciato i cereali Donettes e Honey Buns.

Nessuna sorpresa: Twinkies Cereal non vanta molto in termini di nutrizione.Ma quanto è brutto?

Gli esperti avvertono che Twinkies Cereal potrebbe essere malsano quanto i classici pan di spagna dorati stessi.

Una zuccheriera a colazione?

Al momento della stampa, Post Consumer Brands aveva rilasciato solo una prima versione dell'etichetta dei dati nutrizionali per Twinkies Cereal, che potrebbe cambiare una volta che il prodotto raggiunge i clienti.La società inoltre non ha risposto a una richiesta di commento inviata via e-mail.

Tuttavia, le informazioni nutrizionali sono simili a quelle dei cereali Donettes e Honey Bun, fornendo indizi su cosa aspettarsi da Twinkies Cereal.

Gli esperti indicano il contenuto di zucchero come una delle maggiori preoccupazioni nutrizionali che hanno sui cereali Twinkies.L'etichetta nutrizionale preliminare per Twinkies Cereal mostra che una tazza di bignè contiene 180 calorie e 16 grammi di zucchero.

"Il primo ingrediente di Twinkies Cereal è il destrosio, che è lo zucchero prodotto dal mais, e il secondo ingrediente è solo lo zucchero, quindi stai mangiando cereali composti da più zucchero che farina", ha affermato il dott.Dyan Hes, direttore medico della Gramercy Pediatrics di New York City e direttore dell'American Board of Obesity Medicine.

Rispetto a un paio di snack cake, che contengono 270 calorie e 33 grammi di zucchero per confezione, Twinkies Cereal sembra una scelta migliore per i clienti attenti allo zucchero.Ma la tua opinione può cambiare se consideri quanti cereali mangia in media un bambino a colazione.

“Quale bambino o adolescente consuma solo 1 tazza di cereali? La maggior parte dei bambini consuma da 1,5 a 2 tazze di cereali nel mondo reale", ha affermato Nicole Magryta, RD, autrice di "Nutrire la tua tribù: consentire ai genitori di crescere bambini forti, intelligenti e di successo".

Due tazze di Twinkies Cereal portano il conteggio delle calorie a 360 e il contenuto di zucchero a 32 grammi, 7 grammi in più rispetto alimporto massimodi zucchero aggiunto l'American Heart Association raccomanda ai bambini di consumare in un giorno.

Magryta ha anche espresso preoccupazione per il grasso in Twinkies Cereal.Una tazza di esso contiene 7 grammi di grasso, 6 dei quali provengono da grassi saturi.Un paio di torte Twinkies, invece, contengono 9 grammi di grassi totali, di cui 4,5 grammi sono grassi saturi.

"Gli ingredienti sia dei cereali che delle torte Twinkies non stanno facendo assolutamente nulla a beneficio della nostra salute e, semmai, la stanno danneggiando",ha detto Magryta. "Non abbiamo bisogno di più prodotti come questo sugli scaffali dei negozi di alimentari."

Twinkies Cereal ha un vantaggio rispetto alle torte, tuttavia: è fortificato con alcune vitamine e minerali.Una tazza di cereale contiene il 25 percento della quantità raccomandata di ferro, il 60 percento della quantità raccomandata di tiamina e il 10 percento delle quantità raccomandate di niacina, vitamina B6 e zinco, tra gli altri nutrienti.

Nonostante questo vantaggio, Twinkies Cereal non è molto meglio che mangiare i pan di spagna originali a colazione, secondo gli esperti.

"Non darli mai da mangiare ai tuoi figli è l'opzione migliore",Ha detto.

Commercializzazione di cereali zuccherati per i bambini

I cereali pronti sono una delle maggiori fonti di zuccheri aggiunti nelle diete di bambini e ragazzi, secondo unStudio 2018pubblicato sulla rivista Nutrients.

I genitori che desiderano orientare i bambini verso cereali meno zuccherati devono affrontare pubblicità altamente influente rivolta ai bambini.

Un rapporto del 2012 del Rudd Center for Food Policy & Obesity della Yale University ha rilevato che le aziende di cereali hanno speso 264 milioni di dollari nel 2011 per commercializzare cereali per bambini.I cereali per la colazione destinati ai bambini avevano il 56% in più di zucchero, il 52% in meno di fibre e il 50% in più di sodio rispetto a quelli destinati agli adulti.

Queste pubblicità hanno una relazione diretta con la quantità di cereali che mangiano i bambini.I ricercatori del Dartmouth-Hitchcock Norris Cotton Cancer Center hanno scoperto che i bambini avevano maggiori probabilità di mangiare cereali zuccherati dopo aver visto la loro pubblicità in TV.

"I bambini non hanno le capacità cognitive per capire cosa sta facendo loro il marketing manipolativo", ha affermato Magryta.

Alternative più sane per la colazione

Deve ancora essere visto come verrà pubblicizzato Twinkies Cereal e se si rivolge o meno intenzionalmente ai bambini.Nel frattempo, gli esperti raccomandano ai genitori di trovare cereali meno zuccherati da servire a colazione.

"Ci sono cereali sani, ma Twinkies Cereal non è uno di questi", ha detto Hes. "Adoro Cheerios, Wheat Chex, Quaker Oats Squares e Special K: sono a basso contenuto di zucchero, la maggior parte ha più fibre e sono fortificati".

Ha anche consigliato di mescolare una parte di cereali dolci (come Twinkies Cereal) con tre parti di Grape Nuts o un altro cereale meno dolce per dare ai bambini un po' di ciò che bramano senza fare così tanti danni.

Magryta incoraggia i genitori a saltare del tutto la maggior parte dei cereali e invece iniziano la giornata dei loro figli con farina d'avena tagliata in acciaio, uova, salsiccia di tacchino, frullati o toast con ricotta o avocado.

"Raccomando più proteine ​​​​e grassi sani al mattino per aiutare a bilanciare la glicemia e sentirsi più sazi più a lungo", ha detto.

La cosa più importante, secondo Hes, è assicurarsi che i bambini abbiano qualcosa da mangiare all'inizio della giornata.

"Gli studi dimostrano che i bambini che fanno colazione vanno meglio a scuola", ha detto. "Quindi se tutto ciò che hai sono Twinkies Cereal nell'armadietto, è meglio di niente."

Tutte le categorie: Blog