Sitemap
  • Un nuovo studio trova prove che il mal di testa può anche portare a dolore facciale.
  • Gli esperti vogliono evidenziare quanto sia comune questo sintomo, quindi le persone non aspettano di essere curate.
  • Le persone con cefalea a grappolo avevano maggiori probabilità di avere dolore facciale rispetto alle persone con emicrania.

Avere mal di testa potrebbe non essere tutto nella tua testa.Un nuovo studio sulla rivista Neurology rileva che fino al 10% delle persone con mal di testa soffre anche di dolore facciale.

Il dolore facciale non è ben riconosciuto come un sintomo di mal di testa.Alcune persone potrebbero pensare che sia qualcos'altro e finire per aspettare più a lungo per una diagnosi e un trattamento adeguati, ha affermato il dott.Arne May, professore di neurologia all'Università di Amburgo in Germania.

Lo studio di May ha esaminato 2.912 persone con mal di testa primari, che non sono mal di testa provenienti da un'altra condizione.Questi includono emicrania e cefalea a grappolo.I partecipanti hanno auto-riportato i dati.Sono stati esclusi quelli con dolore attribuito a problemi dentali.

Di tutti i partecipanti, il 10% ha sperimentato dolore facciale.Di 1.935 persone con emicrania, il 2% ha riportato dolore facciale; di loro, il 41% ha affermato che la maggior parte del dolore era in faccia.Tra i partecipanti con cefalea a grappolo, il 15% aveva dolore facciale; di loro, il 31% ha avuto dolore principalmente al viso.

Quelli con forme rare di mal di testa avevano anche dolore facciale.Infatti, il 45 per cento delle 20 persone con emicrania parossistica (gravi attacchi a un lato della testa) ha avuto dolore facciale.Il dolore facciale ha colpito il 21% delle 42 persone con emicrania continua (dolore continuo); e il 20 per cento di 15 persone con nevralgiforme unilaterale di breve durata (frequenti attacchi a un lato della testa).

I ricercatori hanno notato sei persone con dolore facciale costante su un lato della testa e attacchi della durata di 10-30 minuti più volte al giorno.Questa sindrome è stata osservata in precedenza ed è chiamata dolore facciale unilaterale costante con attacchi aggiunti.

May ha chiesto ulteriori ricerche sul dolore facciale per determinare se si tratta di una sindrome diversa tutte insieme.

Capire il dolore facciale

Dott.Yury Khelemsky, uno specialista del dolore interventistico che si occupa di dolore alla testa e al collo presso la Icahn School of Medicine del Monte Sinai a New York, ha affermato che il dolore facciale è spesso il risultato della sensibilizzazione dei nervi che si verifica nelle persone con mal di testa.Può essere causato dalla nevralgia del trigemino, una condizione che colpisce i nervi del viso.

Le persone possono avere mal di testa senza avere dolore al cranio e provare solo dolore facciale.Molto spesso, il dolore facciale provoca mal di testa.In quanto tale, trattarlo può alleviare entrambi i disturbi.Non esiste un tipo specifico di mal di testa che faccia sembrare peggio il dolore facciale, ha aggiunto.

Dove si verifica dolore facciale

Il dolore facciale si verifica in genere intorno alle tempie e alla fronte per la maggior parte delle persone, sebbene le aree sotto gli occhi e nella regione della mascella possano essere interessate, ha affermato il dott.Morris Levin, professore e direttore dell'Headache Center presso il dipartimento di neurologia dell'Università della California a San Francisco (UCSF), ha detto a Healthline.

La parte superiore della colonna vertebrale può interessare la testa e il viso o fungere da fattore scatenante per il dolore facciale e il mal di testa.Le persone non sono consapevoli del fatto che molto dolore alla testa e al viso indichi effettivamente un problema al collo. "Trattare il mal di testa e il dolore facciale senza affrontare i problemi sottostanti al collo spesso manca il bersaglio",disse Khlemsky.

"Il dolore all'interno della regione del seno è spesso erroneamente diagnosticato come 'mal di testa del seno'", ha aggiunto il dott.Deena Kuruvilla, assistente professore di neurologia presso la Yale School of Medicine. “Nel mondo del mal di testa, non esiste una cosa come il mal di testa. È molto più probabile che si tratti di emicrania o di un altro disturbo di mal di testa primario".

Fare collegamenti

Nel complesso, la maggior parte dei pazienti non collega dolore facciale e mal di testa, secondo Kuruvilla.

"Sentiamo spesso pazienti lamentarsi di dolore alla mascella con mal di testa o emicrania e dolore agli occhi", ha detto.

Il dolore facciale è complicato perché la nevralgia del trigemino è diversa dall'emicrania, che è distinta dal dolore facciale atipico.Inoltre, una parte del tronco cerebrale che si pensa generi emicrania fornisce segnali a un circuito nervoso che comprende tre rami che raggiungono il viso.

Nei casi di dolore facciale isolato, Kuruvilla ha detto che i medici cercano di escludere cause di dolore come la compressione del nervo trigemino.

"Emicrania e dolore facciale possono essere strettamente intrecciati", ha aggiunto.

L'acquisizione di un'anamnesi dettagliata del paziente può avvisare i medici di segnali d'allarme e fornire una diagnosi accurata.

"Ho così tanti pazienti che hanno subito procedure non necessarie a causa di un'idea sbagliata che il dolore facciale debba essere correlato a patologie della mascella o dei denti, dei seni paranasali o di un problema all'occhio primario", ha detto.Un numero maggiore di pazienti e operatori sanitari deve sapere che il dolore facciale è una manifestazione comune di tutti i disturbi del mal di testa.Prima di sottoporsi a servizi invasivi, i pazienti possono trarre vantaggio dalla consultazione di un neurologo o di uno specialista del mal di testa, ha affermato Kuruvilla.

Prendere una buona storia medica e prestare attenzione ai dettagli dei sintomi è vitale.

Dott.Nina Riggins, neurologa specializzata in medicina del mal di testa presso l'UCSF, ha affermato di sostenere i pazienti in modo che i loro altri problemi medici non vengano ignorati perché hanno emicrania o altri tipi di mal di testa primario.

“Dobbiamo svolgere un buon lavoro investigativo con l'aiuto dei nostri pazienti che consultano i loro diari del mal di testa. Ad esempio, un'infezione del seno può contribuire al dolore nell'area del viso, ma può anche scatenare più emicrania. Credo che affrontare problemi dentali, sinusali e altri problemi medici abbia il potenziale per aiutare sia il dolore facciale che il mal di testa primario diminuendo i fattori scatenanti ", ha detto a Healthline.

Sono necessarie ulteriori ricerche

Il team di May ha riconosciuto i limiti della ricerca, ma prevede di approfondire l'argomento.

"Purtroppo, lo studio ha definito il dolore facciale in un modo che escludeva il dolore sopra gli occhi e nella fronte... luoghi in cui molti pazienti con mal di testa primario riferiscono un dolore diverso da quello dei loro tipici mal di testa",disse Khlemsky.

May ha detto a Healthline di essere rimasto sorpreso di scoprire quanto spesso esiste l'emicrania facciale e quanto fosse raro che le persone sperimentassero dolore facciale senza mal di testa o storia di mal di testa.

"Siamo con pazienti con dolore facciale dove siamo stati con pazienti con emicrania 30 anni fa", ha detto.All'epoca si pensava che fossero un disturbo psicologico che si verificava solo nelle femmine.Nessuno capiva perché esistessero o offrissero un trattamento specifico. "Voglio cambiarlo,"ha detto maggio.

Tutte le categorie: Blog