Sitemap
  • Un nuovo sondaggio dell'American Psychiatric Association (APA) mostra che l'ansia per l'inflazione e la perdita di reddito è in aumento tra gli americani, in particolare gli adulti ispanici, le madri, i millennial e la generazione Z.
  • Il sondaggio indica che l'ansia correlata al COVID sta diminuendo con l'aumento dello stress sui determinanti sociali come l'insicurezza del reddito.
  • Gli esperti suggeriscono che le persone possono rivolgersi alle organizzazioni comunitarie per ricevere supporto e che è importante riconoscere i segni di stress e sapere quando chiedere aiuto.

Un nuovo sondaggio suggerisce che la pandemia di COVID-19 in corso non è la più grande preoccupazione che gli americani devono affrontare.

Secondo i risultati del sondaggio mensile Healthy Minds dell'American Psychiatric Association (APA), quasi il 90% dei residenti negli Stati Uniti dichiara di sentirsi ansioso o molto ansioso per l'inflazione, con un aumento di 8 punti percentuali rispetto al mese precedente.

Con l'inflazione ai massimi da 40 anni, il sondaggio APA ha anche rivelato che oltre il 50% degli americani è preoccupato per una potenziale perdita di reddito.

"Healthy Minds Monthly ci sta mostrando che l'economia sembra aver soppiantato il COVID come un fattore importante nell'ansia quotidiana degli americani", ha affermato il presidente dell'APA Rebecca Brendel, MD, in una dichiarazione.

Il sondaggio è stato condotto tra il 18 e il 20 giugno 2022 e ha intervistato poco più di 2.000 adulti statunitensi.

Cala l'ansia per il Covid, cresce la precarietà del reddito

Secondo il sondaggio APA, l'ansia per il COVID-19 continua a diminuire.

L'ansia correlata al COVID è scesa dal 49% al 47% tra tutti gli americani da maggio e dal 16% (dal 63% al 47%) tra i neri americani nello stesso periodo.

Tuttavia, in alcuni gruppi c'era anche un'ansia maggiore della media per la perdita di reddito.

Il sondaggio ha rilevato che il 66% degli adulti ispanici, il 65% delle madri e oltre il 60% dei millennial e della generazione Z erano tra i gruppi che più probabilmente si preoccupavano della perdita di reddito. (Quasi la metà della Gen Z era anche preoccupata per la violenza armata).

Lo stress finanziario influisce sulla salute

"Se si considerano le misure scientifiche dello stress sociale o della vulnerabilità sociale, i fattori associati all'aumento del rischio di malattia sono tutti influenzati dallo stress finanziario",Dott.Timoteo B.Sullivan, presidente di psichiatria e scienze comportamentali presso lo Staten Island University Hospital, parte del Northwell Health di New York, ha detto a Healthline.

"Sappiamo che la vulnerabilità sociale o i determinanti sociali della salute hanno un impatto importante e spesso invisibile sul benessere fisico e mentale", ha continuato.

Secondo Sullivan, quando le persone sentono una perdita di controllo su cose che sono importanti nella loro vita quotidiana, non solo provoca disagio psicologico ma, nel tempo, potrebbe anche avere effetti negativi sulla loro salute fisica.

Le difficoltà finanziarie possono portare alla disperazione

"Il recente studio dell'APA Stress in America ha rilevato che il 72% degli americani ha riferito di sentirsi stressato per i soldi almeno nel mese precedente", ha affermato Carmen Nicole Katsarov, LPCC, CCM, direttore esecutivo di Behavioral Health Integration presso CalOptima a Orange County, California.

Ha sottolineato che come piano sanitario per le persone a basso reddito, CalOptima vede l'impatto dello stress finanziario sui suoi membri, sia fisicamente che psicologicamente, su base giornaliera.

"Quando qualcuno ha una diminuzione della capacità di permettersi le cose di base relative alla vita, come cibo e alloggio", ha detto, "può portare a sentimenti di disperazione e disperazione che possono aumentare la probabilità di una grave condizione di salute mentale, soprattutto quando qualcuno non riesce a vedere una via d'uscita dalla propria situazione".

Katsarov ha aggiunto che ciò era stato associato a un aumento di pensieri o azioni suicidari. "Lo stress cronico può avere un impatto su tutte le aree della vita di qualcuno, inclusi l'autostima, il lavoro e le relazioni personali", ha affermato.

I determinanti sociali della salute spesso trascurati

"Agli psichiatri, così come ad altri professionisti della salute, deve essere ricordato di prestare attenzione ai determinanti sociali della salute, a cui spesso viene data meno attenzione rispetto a quelli che consideriamo tipici fattori di stress psicologico",ha detto Sullivan.

Ha sottolineato i vantaggi della costruzione di una rete di supporto per aiutare a gestire lo stress.

"L'importante è comprendere i segni e le conseguenze dello stress, lavorare per stabilire una rete di supporto sia al lavoro che a casa", ha affermato. "E per chiedere aiuto quando senti che stai lottando."

Quando l'angoscia diventa pericolosa

Sullivan ha detto che se i propri cari sono preoccupati per un amico o un familiare, possono incoraggiare l'individuo a cercare aiuto se sono preoccupati per la loro sicurezza e benessere.

"Se parlare con un professionista della salute mentale dipende dal grado in cui qualcuno non è in grado di gestire le proprie responsabilità quotidiane, o se sta vivendo un tale disagio mentale che non è sicuro", ha aggiunto.

Affrontare l'ansia da inflazione

Ci sono alcuni modi per far fronte allo stress e all'ansia causati da tensioni finanziarie dovute all'inflazione.

Affidati ad amici e familiari

Sullivan ha affermato che condividere le preoccupazioni sullo stress finanziario con amici o familiari è spesso un buon modo per iniziare.

"Non c'è niente di sbagliato nell'appoggiarsi alla famiglia e agli amici per il supporto", ha detto, aggiungendo che è importante far sapere a chi ti è vicino che stai vivendo uno stress e che hai bisogno del loro sostegno.

Cerca un aiuto professionale

Il collegamento con un professionista della salute mentale può anche essere utile per gestire lo stress legato alle finanze.Tuttavia, la decisione di cercare un aiuto professionale dipende da quanto gravemente qualcuno è colpito dallo stress finanziario.

Lavora con un pianificatore finanziario

Per coloro che possono permetterselo, l'assunzione di un pianificatore finanziario potrebbe ripagare.Katsarov ha affermato che alcune persone potrebbero essere in grado di accedere a un pianificatore finanziario o a un consulente di credito attraverso i loro benefici lavorativi.

Connettiti con la comunità

Secondo Katsarov, le organizzazioni comunitarie possono aiutare a collegare le persone ai programmi governativi o statali disponibili per gli aiuti, come l'affitto, l'assistenza ai servizi pubblici e le risorse alimentari.

"Le organizzazioni basate sulla comunità possono assistere le persone che non hanno accesso alle risorse finanziarie tradizionali", ha aggiunto.

Impatto dei media negativi su stress e ansia

Sebbene sia importante rimanere informati su ciò che sta accadendo nel mondo, in particolare per quanto riguarda l'economia, il flusso costante di informazioni negative nei media può anche aumentare l'ansia e lo stress.

"Può essere utile per molti limitare la quantità di informazioni impostando determinate ore del giorno per assorbirle",consigliato da Katsarov.Ha detto che troppe informazioni negative potrebbero causare una serie di reazioni fisiche ed emotive, tra cui:

  • ansia
  • mal di testa
  • disturbi del sonno o letargia
  • tristezza e dolore
  • sentimenti di ritiro

Porta via

Nonostante l'ansia legata al COVID negli Stati Uniti sembri svanire, molti americani sono preoccupati per l'inflazione e la potenziale perdita di reddito.

Se l'aumento dei prezzi del gas e del costo della vita ti fa sentire ansioso, ricorda che ci sono organizzazioni basate sulla comunità a cui puoi appoggiarti per il supporto, oltre ai tuoi cari.

Ancora più importante, è utile conoscere i segni di stress e ansia e chiedere aiuto quando si verificano difficoltà emotive dovute a difficoltà finanziarie.

Tutte le categorie: Blog