Sitemap

I ricercatori hanno scoperto che il piano alimentare sano riduce il rischio di aumento di peso eccessivo e diabete gestazionale.

Condividi su Pinterest
Seguire una dieta a tutto tondo durante la gravidanza può aiutare a ridurre il rischio di diabete gestazionale.Getty Images

Seguire la dieta mediterranea è stata correlata alla prevenzione delle malattie cardiache, alla stabilizzazione della glicemia eriducendo la pressione sanguigna. Ma ora i ricercatori hanno scoperto un altro potenziale beneficio di questo piano alimentare studiato a fondo: una gravidanza più sana.

Uno studio pubblicato il 23 luglio sulla rivista PLOS Medicine ha rilevato che la dieta mediterranea ha portato a un rischio significativamente inferiore di diabete gestazionale e una riduzione dell'aumento di peso in eccesso durante la gravidanza.

Benefici per la salute della dieta mediterranea

Nello studio, ricercatori nel Regno Unito hanno studiato più di 1.100 future mamme di varie etnie che presentavano determinati fattori di rischio per complicazioni della gravidanza, come l'obesità e l'ipertensione cronica, in cinque ospedali del centro città.

I ricercatori hanno esaminato i dati di 553 partecipanti, assegnati a una dieta in stile mediterraneo.Il piano alimentare raccomandava un consumo elevato di noci, olio extravergine di oliva, frutta e verdura fresca, cereali non raffinati e legumi, insieme a una quantità da moderata a elevata di pesce, una quantità da piccola a moderata di pollame e latticini, e poca o nessuna quantità di carne rossa e carne lavorata.La dieta raccomandava di evitare tutte le bevande zuccherate, i fast food e i pasti con elevate quantità di grasso animale.

I partecipanti al gruppo di dieta in stile mediterraneo hanno ricevuto 30 grammi di noci miste al giorno, mezzo litro di olio extra vergine di oliva ogni settimana, consultazioni faccia a faccia con i dietisti alla 18, 20 e 28 settimane di gestazione e sessioni telefoniche al 24 e 32 settimane' per rafforzare gli obiettivi della dieta e valutarne lo stato di salute.

Lo studio ha rilevato che la dieta in stile mediterraneo ha comportato una riduzione del 35% del rischio di sviluppare il diabete durante la gravidanza e 2,75 libbre in meno di aumento di peso durante il trasporto di un feto, rispetto al gruppo di controllo delle future mamme che hanno ricevuto consigli dietetici in linea con raccomandazioni nazionali del Regno Unito.

Gli ultimi dati si basano su aStudio 2017 dalla Spagna, che ha scoperto che le donne che seguivano una dieta mediterranea avevano meno probabilità di sviluppare il diabete gestazionale.

"Questo studio ribadisce il valore della dieta mediterranea", ha affermato il dott.Shweta Patel, OB-GYN presso Orlando Health Physician Associates a Winter Garden, Florida.

“Spesso in gravidanza, le persone pensano che non dovrebbero seguire una 'dieta', ma solo essere in salute. Ciò sottolinea che una dieta può essere eseguita in sicurezza e persino portare a risultati più sicuri riducendo la probabilità di diabete gestazionale nelle mamme che sono a rischio”.

Importanza della riduzione del diabete gestazionale

Il diabete gestazionale può verificarsi in qualsiasi donna incinta.Tuttavia, le persone con determinati fattori di rischio, come una storia familiare di diabete, avere più di 25 anni o un indice di massa corporea (BMI) di 30 o superiore sono maggiormente a rischio della condizione.Anche le donne nere, ispaniche, indiane d'America o asiatiche sono a maggior rischio.

Intorno aDal 6 al 9 per cento delle donne in gravidanzanegli Stati Uniti sviluppano il diabete gestazionale durante le loro gravidanze.

La condizione provoca glicemia alta che può portare a complicazioni della gravidanza.

Il dott.Noelia Zork, specialista in medicina materno-fetale presso il NewYork-Presbyterian/Columbia University Irving Medical Center, specializzata nel trattamento del diabete gestazionale.

"Il diabete gestazionale aumenta anche il rischio di preeclampsia e cesarei", ha osservato.

Inoltre, il diabete gestazionale può anche danneggiare il feto, ha aggiunto Zork.

"I bambini le cui madri hanno il diabete gestazionale sono a rischio di avere un basso livello di zucchero nel sangue alla nascita, problemi respiratori, ittero e di essere ricoverati nell'unità di terapia intensiva neonatale", ha detto.

La causa del diabete gestazionale non è sempre nota, ma potrebbe essere correlata agli ormoni placentari che fanno salire gli zuccheri nel sangue a livelli malsani.La condizione si sviluppa in genere durante la seconda metà della gravidanza.

Le ultime ricerche dimostrano che la dieta mediterranea può essere un modo efficace per diminuire la probabilità di sviluppare il disturbo metabolico.

Alimentazione sana durante la gravidanza

Le donne incinte potrebbero già ricevere alcune indicazioni nutrizionali dai loro medici, ma tende a concentrarsi sugli alimenti comuni da evitare (come alcol e pesce crudo), ha affermato Zork.

"Attualmente non parliamo molto di ciò che i nostri pazienti dovrebbero mangiare perché ci sono così tante altre cose da coprire", ha spiegato. "Spero che questo studio sposti parte dell'attenzione su un'alimentazione adeguata in gravidanza".

Patel ha aggiunto che i primi interventi dietetici possono aiutare a mantenere le donne sane durante la gravidanza e oltre.

“Raccomandare una dieta più sana a una donna dopo che è già diabetica manca la barca. Un'alimentazione sana dovrebbe far parte della discussione della prima visita per le donne incinte", ha affermato Patel.

"Avere una dieta specifica da consigliare loro renderà più facile per la maggior parte dei medici avere quella discussione, inoltre dare un nome a quella dieta consentirà alle persone di ricercarla da sole".

Tutte le categorie: Blog